La garde au feu

Wow, after a year a new article about a scenario, played with the new  ruleset General d’Armèè. La garde au feau from Dave Brown scenarios book for General de brigade, 1813 battles.

In 8 turns French attack and conquest a major victory because they hold 3 villages.

The report is in Italian, but photos have an English comment.

Hope you enjoy, comments and critics are always welcome.

 

Dopo un anno forzatamente sabbatico,finalmente pubblico un nuovo post.

Al club Ares abbiamo organizzato uno scenario della battaglia di Lutzen, tratto dal libro degli scenari del 1813 scritto da D.Brown per General de brigade. Nello specifico l’abbiamo adattato per giocarlo con General d’Armeè.

E’ la prima partita completa che gioco con questo regolamento, sono molto curioso di vedere gli sviluppi. Lo scenario prevede 4 giocatori, Mike e Marco saranno Alleati ed io e Giovanni Francesi.

Torniamo alla scenario:

The initial deployment. The French point of wiew.

 L’obiettivo Francese è quello di conquistare 3 dei 4 villaggi presenti sul campo, gli Alleati (Russo/Prussiani) vinceranno se manterranno il possesso degli stessi, in quanto già attestati su 3 ( Rahna, Gross Gorschen e Klein Gorschen), l’ultimo è in mano Francese (Kaja). I Francesi sono disposti, da sinistra a destra, con 2 brigate della giovane guardia in prima linea, 8 battaglioni in totale. Alla loro destra ci sono 2 batterie di artiglieria aggangiate, davanti a Rahna c’è una brigata composta dall’artiglieria di marina utilizzata quale fanteria pronta ad attaccare Klein Gorschen. Infine la cavalleria della guardia sopra la collina  protegge il fianco ds. In seconda linea è presente altra fanteria di linea (lprovisional)  un’altra brigada della Giovane guardia. Infine come ultima riserva 2 battaglioni della Media guardia.

Gli alleati sono schierati su 3 linee di profondità ( un classico … ). La prima difende il centro dello schieramento tra Rahna e Klein Gorschen, supportati da 2 batterie di artiglieria sganciate di fronte alla Giovane guardia. In seconda linea sono presenti i Leib Hussar ed altri battaglioni di fanteria ed  infine una terza linea è costituita da dragoni e linea prussiana. La cavalleria della guardia è fronteggiata da 1 reggimento di dragoni prussiani.

The allied deployment

 I Francesi vincono l’iniziativa ed avanzano minacciosi verso il nemico. Una brigata della Giovane Guardia si dirige verso Rahna mentre la seconda attacca decisa la batteria Russa immediatamente di fronte, il cui fuoco impreciso, fortunatamente per i “mangia rane”, produce pochi danni. Contemporaneamente l’attacco con 2 battaglioni di marinai sul villaggio di Klein Gorschen ha subito successo ed il paese cade in mano Francese. Gli alleati subiscono l’iniziativa e sono obbligati a schierare in quadrato 2 battaglioni a causa della vicinanza della cavalleria Francese, diventando un gustoso bocconcino per l’artiglieria pesante posta sull’unica collina dello scenario.

Prussian Hussars ready to support in second line.

Prosegue la pressione Francese, la Giovane guardia carica la batteria Russa obbligandola ad arretrare,  facendo contestualmente ritirare d’ iniziativa anche la batteria Prussiana, seriamente minacciata. Contestualmente anche il villaggio di Rahna cade facilmente in mano Francese. A questo punto i Prussiani sono obbligati a controcaricare su gran parte del fronte. I Leib Hussar si coprono di gloria mandando in ritirata un battaglione della Giovane Guardia caricato d’opportunità. Nel frattempo due battaglioni Prussiani tentano di riconquistare Klein Gorshen ma due turni di meleè non sono sufficienti a buttare fuori i Francesi, che a loro volta, supportati dal resto della brigata, mantengono la posizione.

The Young guard ready to advance againt Rahna and the Russian artillery.
Klein Gorschen and the Allied artillery
The marine artillery regiments in front of Klein Gorshen, the brigade objective.
The Allied brigade on defense near Klein Gorschen. They will lost the village during the first charge.

Sono trascorsi i primi 3 turni ed i Francesi hanno conquistato velocemente i loro obiettivi e probabilmente si sono spinti troppo avanti e rischiano di dover cedere terreno. Viceversa gli Alleati non immaginavano di perdere paesi e batteria di artiglieria così facilmente, ma la reazione non si è fatta attendere e la partita è assolutamente aperta a qualsiasi risultato.

Per i Francesi è necessario riformare una linea di battaglia più solida in attesa dell’inevitabile nuovo contrattacco Alleato. Pertanto gli ordini sono chiari, riassestarsi su una linea tra i villaggi di Rahna e Klein Gorschen e schierare a supporto la brigata di artiglieria.

The Young guard artillery. It had a poor performance during the game.

Nel frattempo gli Alleati cercano di sfruttare l’impeto dei Leib Hussar per sfondare su un altro battaglione della giovane guardia, che viceversa mantiene il sangue freddo e ferma al fuoco il tentativo di carica.

Un battaglione di linea prussiano attacca nuovamente Rahna, ma anche in questa occasione, nonostante l’impeto il paese rimane saldamente nelle mani dei francesi.

Prussian line trye to regain the villagge of Rahna … without fortune …

Anche la brigata di fanteria di fronte al paese di Klein Gorschen,già provata dai precedenti scontri, a causa del fuoco di fucileria è obbligata a testare il morale e fugge fuori dal tavolo.

Under fire an Allied brigade fails the morale

 

E’ il lato ds Francese che non riesce a consolidare i risultati poiché il tentativo di carica di due battaglioni di artiglieri di marina, sul lato ds di Klein Gorschen viene fermato dal preciso fuoco nemico, anche i Lancieri della guardia sono vittima del fuoco dell’artiglieria a cavallo Alleata, con il risultato che un timido tentativo di carica, mal gestito, finisce con una vergognosa ritirata sulle posizioni iniziali per uno dei due reggimenti.

The marine artillerist stopped by enemy fire.

 

 

The Guard lancers try to charge, but they don’t close and escape.

Giunti al 6° turno, i Francesi sembrano assopiti, diverse brigate sono “Hesitant”, gli Alleati vincono l’iniziativa in un momento importante dello scontro. A causa di ciò i Francesi non riescono a piazzare le due batterie della giovane guardia nel centro dello schieramento ed il nemico ne approfitta per lanciare un nuovo contrattacco generale con tre cariche importanti nei punti nevralgici dello schieramento Francese, nel puro stile Blucher. Due reggimenti, uno di ussari (ebbene si, i Leib ci riprovano ancora) ed uno di dragoni tentano di sfondare la Giovane guardia, un battaglione riuscirà a fare quadrato, il secondo no e sarà penalizzato perchè “unformed”. Infine due battaglioni Prussiani in colonna (uno è la Guardia …) piombano su un’unità che li attende in linea. Le premesse per assestare un duro colpo ai Francesi ci sono tutte. I Francesi caricano sulla ds. dello schieramento per alleggerire la pressione su Klein Gorschen, permettendo al battaglione che ha conquistato Klein Gorschen, di uscire dal villaggio ed essere sostituito da uno fresco.

Two Prussian battalion attack a Young guard unit. The fire will be terrific. Today there is not glory for Blucher.
Leib Hussars charges and Young guard make a square. Too hard for a light cavalry.
A dragon regiment charge an infantry battalion. If dragons wins the young guard artillery will be in troubles.

 

Anche i lancieri della guardia cercano di riscattare la pessima performance finora fatta dalla cavalleria caricando sul fianco la batteria di artiglieria a cavallo Prussiana che ha già creato diversi problemi. Nonostante il fuoco di opportunità ricevuto riescono a chiudere, la gloria è a portata di mano …

Guard lancers charge an horse artillery outflanked.

 

E’ il momento di massima pressione Prussiana, se le cariche di cavalleria sfonderanno, le batterie della Giovane Guardia saranno a loro volta in pericolo. Anche la carica delle colonne di fanteria fa paura poiché una vittoria permetterebbe di incunearsi dentro il fronte francese. La Giovane Guardia attende il baldanzoso nemico ed apre il fuoco falcidiando le colonne, 8 perdite al fuoco distribuite su due battaglioni!!!

The terrific fire: two6 and with3CD another double 6!!

 

The Prussian retreats

 

Purtroppo per gli Alleati anche le cariche di cavalleria finiscono male. I Francesi hanno tenuto il centro!

The French center fights and wins

Anche le cariche di disimpegno funzionano ed i Francesi chiudono al meleè e mandano in rotta un battaglione nemico. Come prevedibile i Lancieri travolgono la batteria caricata sul fianco, la cui perdita provocherà un test di morale alla brigata che verrà miseramente fallito. “Si salvi chi può” e la cavalleria evapora.

The artillery marine regiment charge and win.

Il morale degli Alleati vacilla, tenteranno ancora un’ultima carica disperata di fanteria, che sarà ugualmente fermata al fuoco facendo ritirare dietro una batteria appena schierata a protezione le unità coinvolte. Ormai gli Alleati hanno consumato le energie e sono stati respinti su tutto il fronte.

Prussian lost the battle. At the end of turn 8 they have not fresh units, French have 9 battalions that wait to be engaged.

Al termine dell’8° turno non ha più senso proseguire, i Francesi hanno ancora 9 battaglioni che non sono stati minimamente impegnati, viceversa gli Alleati hanno utilizzato praticamente tutte le unità e sono ormai esausti.
Utilizzando i termini di un vecchio regolamento a me caro è una “Smashing victory” Francese.

Per terminare una piccola curiosità, la disposizione geografica dei paesi (tutt’ora esistenti) non è quella dello scenario.

E che il dado voli in alto!

Precedente Austrian Landwehr, light troops and Grenadiers Successivo General d'Armee